La candidata progressista verso la vittoria

I risultati ufficiali parziali del conteggio dei voti nelle presidenziali messicane confermano gli exit poll: Claudia Sheinbaum, candidata di Morena, il partito del presidente uscente Andrés Manuel López Obrador è in netto vantaggio sulla candidata dell’opposizione, Xóchitl Gálvez. Il conteggio parziale (PREP) pubblicato dall’Istituto nazionale elettorale (Ine), attribuisce il 60% delle preferenze a Sheinbaum, contro il 28% di Gálvez. Il terzo candidato, Jorge Álvarez Máynez, ha ottenuto l’8,7%. Il presidente dell’Ine Guadalupe Taddei ha invitato politici, candidati e partiti a «mantenere la serenità e assicurare il rispetto delle procedure», nonché ad accettare i risultati «con maturità». Taddei ha parlato di ”una giornata storica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *